Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 29/04/2022 - 11:42

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

LATINI Costantino (Cittadino)
Muratore

Roma 27.5.1881 da Vincenzo e Margherita Carratelli - Roma 18.11.1936

Schedato sin dal 1906 quando entra in contatto con degli anarchici, è attivo sindacalmente nel Sindacato muratori. Tra il 1906-1907 viene arrestato 2 volte per aver partecipato alla commemorazione dei Martiri di Chicago.
Tra febbraio e marzo 1911 si reca Ginevra presso il Sindacato internazionale dei muratori e di ritorno si stabilisce nuovamente nella capitale italiana, riprendendo la sua militanza.
Viene continuamente segnalato dalle autorità di polizia. Nel 1913 è condannato a 21 mesi di carcere per reati comuni che sconta dall'agosto 1916. Nel dopo guerra non sembra svolgere attività politica. Nel 1924 arrestato per violenza e oltraggio e nel 1927 ammonito perché "anarchico violento".

FONTI: DBAI


CRONOLOGIA: