Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 19/08/2022 - 17:35

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

SEMEGHINI Pio
Pittore, incisore, scultore

Bondannelo di Quistello da Giuseppe e Emilia Zanin 31.1.1878 - Verona 11.3.1964

Nel 1894 partecipa a manifestazioni contro il governo Crispi. Incarcerato per una notte, ripara poi a Lugano /TI,  e viene schedato dalla polizia (italiana?) come sovversivo.
Rientra in Italia tra il 1897 e il 1898, esercita i più disparati mestieri. Nel 1898 firma l'appello "Al popolo italiano!", apparso come supplemento de L'Agitazione di Ancona contro l'arresto di Malatesta e compagni.
Nel 1899 è segnalata la sua presenza dapprima a Ginevra, dove frequenta ambienti anarchici, poi si reca a Parigi.
Rientrato in Italia si occupa esclusiviamente di attività artistica.

FONTI: DBAI


CRONOLOGIA: