Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 10/08/2022 - 18:34

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

TADDEI Ezio
Cameriere

Livorno 2.10.1895 da Ubaldo e Eufemia Lomi - Roma 16.5.1956

Arrestato innocentemente nel 1921 per le bombe esplose a Genova per protestare contro l'arresto di Armando Borghi e di Errico Malatesta, accusato di complicità con gli attentatori al Teatro Diana di Milano, è condannato a 8 anni di reclusione; alla pena vengono aggiunti altri 5 anni per aver guidato la protesta dei detenuti di Finalborgo, privati dal diritto alla lettura. Amnistiato nel 1932, viene arrestato tre anni dopo e confinato per 2 anni.
Nel dicembre 1936 espatria clandestinamente in Svizzera, poi si reca a Parigi incominciando a collaborare con L'Adunata dei Refrattari. Raggiunge gli USA e svolge intensa attività giornalistica, pubblica diversi romanzi, collabora a Il Martello di Tresca.
Espulso dagli USA, rientra in Italia dopo la Liberazione, poi si iscrive al Partito comunista italiano.

Muore d'infarto al Policlinico di Roma.


FONTI: DBAI


CRONOLOGIA: