Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 10/08/2022 - 18:34

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

VARLUNGA Ercole

Muratore



Maçon



Brenno Useria (Va) 25.3.1885 da Pompeo e Sironi Giuseppina -
Sposato a Bienne con Louise Saint-Bonnet, orologiaia.

Residente a Bienne BE, poi Ginevra GE.
Conosciuto dalle autorità in quanto anarchico militante che frequenta le riunioni del Réveil.
Si tratta di un agitatore del lungo sciopero dei muratori e manovali di Ginevra nel 1914. Viene espulso dalla Svizzera nel giugno 1914 insieme a Lenzi, Lori, ecc. consegnato alla polizia italiana a Domodossola, perché coinvolto in una manifestazione di solidarietà per lo sciopero generale in Italia.


FONTI:

GB // Police judiciare, Genève, busta 1910-1914 e dossier 1916-1933  / Réveil 13.6.1914 / [casell.pol.centr. di Roma-non visionato] //




CRONOLOGIA: