Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 11/08/2019 - 18:35

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

PITTO Eugenio
Muratore


Pianceri di Prai (BI) 30.1.1864 da Antonio e Margherita Croisa -Pianceri 21.3.1936.

Sin dall'infanzia emigra con la famiglia in Svizzera, a Ginevra /GE. Nel 1892 è arrestato per propaganda anarchica ed espulso [GB: non risulta nella lista delle espulsioni "politiche"].
Rimpatriato a Pianceri, svolge attività negli ambienti operai ed è nominato presidente della Società di mutuo soccorso.
Nell'immediato dopoguerra abbandona l'anarchismo e aderisce al partito liberale, poi simpatizza per il  fascismo

FONTI:
GB // F. Giulietti in "Dizonario biografico degli anarchici piemontesi", Galzerano 2013 //


CRONOLOGIA: