Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 10/08/2022 - 18:34

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

CHESEAUX Fran├žois

Contadino



1888 - 31.12.1917.
Originario di Saillon VS.

Attivo nel canton Vallese a Saillon, risiede anche a Ginevra GE.

Membro fondatore della rivista vallesana Le Falot con Pignat*.

Segretario e animatore del Groupement libertaire vallesano nel 1913.
Il 2.8.1914 - il giorno della mobilitazione - lascia il suo villaggio per distribuire opuscoli e giornali antimilitaristi ("A bas l'armée" - "La troupe et les grêves" sulla piazza di Ardon VS, dove vi sono soldati di picchetto. Arrestato, condotto alle prigioni di Sion, viene condannato - benché fosse civile - dal Tribunale militare di Martigny il 31.8.1914 a 3 mesi di prigione e per 5 anni privato dei diritti civici. Scarcerato nel novembre '14.

Intervento di Pignat al funerale.


FONTI:

GB // Rév. 22.8. - 5.9 - 14.11.1914 / Journal de Genève 2.9.1914 / Voix du peuple, Ginevra 28.6., 18.10.1913, 22.8.1914, 5.9.1914, 14.11.1914 per scarcerazione / Le Falot 1.7.1914, 1.5.1915, 1.2.1918 /




CRONOLOGIA: