Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 10/08/2022 - 18:34

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

DE GENNARO Pasquale
Muratore

Di origine calabrese, poi cittadino svizzero.

Dal primo decennio del Novecento è membro del Gruppo o Circolo libertario di Basilea. Membro (tra cui l'amministratore risulta Lazzarini) della Cooperativa muratori e manovali italiani, attiva fino al 1918.
“Lettore” alle riunioni settimanali del gruppo delle riviste anarchiche (Il Risveglio, Il Martello, L'Adunata, Umanità Nova ...). I partecipanti regolari erano una ventina.  Diventa cittadino elvetico nel 1934 [o nel '27?] e più tardi sembra allontanarsi dal movimento.
(Abbonato nel 1927 a "Lotta umana").

FONTI: GB / Info F. Balboni / GB / Peter Manz, seminario di Storia, Basilea 1979 /