Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 10/08/2022 - 18:34

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

FABBRI Domenico

- muore a Clisson (Loira) il 9.9.1916.

Già dal 1910 membro del Gruppo libertario di Basilea BS.
A Muttenz BL all’epoca della guerra di Tripoli - dove in una manifestazione antinazionalista "i sovversivi mettono in fuga autorità consolari e tutti i patriottoni" - si vide denunciato alla polizia e attivamente ricercato.

Ripara quindi in Francia, ma poi per mancanza di lavoro rientra in Italia e chiamato sotto le armi. Riesce a disertare e rifugiarsi in Francia, prima che l'Italia entrasse a sua volta in guerra. Costretto nuovamente alla fuga e clandestinità quando venne la convenzione tra Francia e Italia per l’estradizione di renitenti e disertori.

Intenzionato a rientrare in Svizzera?
Muore per tubercolosi polmonare all'ospedale di Clisson (Francia).


FONTI:

GB // Risv. 7.10.1916




CRONOLOGIA: