Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 10/08/2022 - 18:34

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

GIUGNI Plinio

macchinista ferroviere



1883 – Bellinzona TI 16 o 17 febbraio 1929

Domiciliato a Bellinzona , attivo nel gruppo bellinzonese accanto a Peretti, Moser, Bonaria, Gagliardi, ecc.
Tomba di famiglia al cimitero di Locarno TI).
[Abbonato al Risveglio, anche a Lotta umana nel 1927].

"Da diversi mesi l'amico e compagno Plinio Giugni, macchinista f.f. d'anni 46, era ammalato [...] gravemente. Carattere allegro, era benvoluto da tutti e la rapidità della sua scomparsa ha destato in città il più grande rincrescimento. Politicamente seguiva le idee anarchiche..." (Libera Stampa)


FONTI:

GB / Libera Stampa, 18.2.1929 / Risv. No 764, 23.2.1929 /




CRONOLOGIA: