Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 27/11/2018 - 12:21

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

M√ČTRAILLER Guillaume

Fabbricante di corone di orologi



Fabriquant de couronnes pour remontoirs de montres



Canton Vallese, 1879 -

 

Domiciliato a Ginevra, nel 1902 in quanto scioperante rifiuta la mobilitazione nel corso dello sciopero generale e viene condannato per diserzione dal Tribunale militare della I. divisione di Ginevra nel novembre 1902 a 2 mesi e a 1 anno privato dai diritti civici. Collaboratore dal 1906 del settimanale La Voix du Peuple di Losanna (organo sindacalista rivoluzionario) e membro del gruppo del Réveil.
Sottoscrive con 112 il manifesto "Gli Antimilitaristi Svizzeri ai Lavoratori", Risv. 28.4.1906. Nel luglio 1906 rifiuta il servizio militare con altri due compagni, Eugène Tronchet e Arnold Barras e viene condannato a 42 giorni di detenzione. Processato nuovamente dal Tribunale militare il 25.9.1907 per un ulteriore rifiuto di servire, viene condannato a 4 mesi di carcere e a 10 anni! della perdita dei diritti civici; è difeso da Louis Avennier.
Nel maggio 1919 appare il suo nominativo per la Ligue de défense sociale et pour le droit d’asile di Ginevra, la quale avrà pure una sezione a Bienne.

La moglie Jeanne muore nel 1931 a Colombes (Seine).

(sempre abbonato al Réveil negli anni Venti... Trenta con sottoscrizione ...Réveil ancora nel 1963 ??? - sempre dom. a Ginevra).


 


FONTI:

GB // Risv. 28.4.1906 // ME (service de la police administrative et judiciaire - Genève) // Gazette de Lausanne, 25.11.1902 // Journal de Genève, 26.9.1907 // Rév. 12.12.1931 morte della moglie // Risv. 31.5.1919 per la Lega di difesa... //




CRONOLOGIA: