Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 10/08/2022 - 18:34

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

NEGRI Giovanni

Operaio gessatore, boscaiolo



Fescoggia TI 1890 - Fescoggia 19.1.1937.

Emigrato nell’Uraguay, dove collabora con Luigi Fabbri. Costretto a ritornare in Svizzera per la reazione instauratasi, lavorava al suo paese natio come boscaiolo.
Muore a causa di un incidente di lavoro.

" [...] Partito 24 anni fa per le lontane Americhe, ma anche laggiù la fortuna non gli sorrise. Era un uomo  47enne... di viva intelligenza, d'animo aperto, di carattere affabile e di modi cortesi. Professava idee anarchiche e era ben voluto da tutti perché le sue parole incitavano i giovani ad affrontare le lotte dell'avvenire [...]. (Libera stampa)

 


FONTI:

GB / Risv. 30 gennaio 1937 / Libera stampa, 23.1.1937 /




CRONOLOGIA: