Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 11/05/2021 - 09:45

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

AUGUSTONI Ginetta
Ticinese, deceduta nell'ottobre 1918 a Zurigo.

Emigrata a Zurigo.
Arrestata il 20.4.1918 per l’affare delle bombe di Zurigo, verrà scarcerata dopo 120 giorni di detenzione preventiva, senza processo. "Liberata, le venne negata, benché fosse svizzera, ticinese, l'autorizzazione di aprire un ristorante. Per vivere dovette acconciarsi a lavori manuali inadatti alla sua costituzione, già seriamente scossa dalla prigionia e dalle gentilezze usategli dal giudice Heusser..."


FONTI: GB // Risv. 7.9.1918 // 2.11.1918 //


CRONOLOGIA: