Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 19/08/2022 - 17:35

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

SCIARONI Cesare

1868 da Matilde... - Biasca TI inizio ottobre 1932

A 15 anni emigra a Parigi, più tardi rientra a Biasca. Aiutò i profughi italiani dalla reazione italiana del 1898 (Libera Stampa).

“... nostro abbonato e sostenitore dalla fondazione del Risveglio in poi. Anche precedentemente però, tra i primi in Ticino, aveva partecipato alla nostra propaganda e al nostro movimento, col diffondere le pubblicazioni anarchiche italiane ed aiutare i profughi d'allora. Fu lui col compianto Antonio Cavalazzi... che organizzò le prime conferenze nostre a Biasca” nei primi anni del Novecento (Risveglio).

Sostenitore anche di Vogliamo! di Biasca.


FONTI:

GB // Risveglio 5.11.1932 / Libera stampa 8.10.1932 /




CRONOLOGIA: