Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 01/08/2022 - 19:26

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

VON GUNTEN Alfred Auguste

incisore - orologiaio




(28.6.1876 ?) -
Originario di Sigriswil BE.

Condannato a La Chaux-de-Fonds NE il 19.1.1894 a 4 mesi di prigione (più 1000 frs. di multa o 200 giorni di prigione se non può pagare la multa) per la diffusione di un manifesto anarchico "La guerre des pauvres contre les riches". Pure condannati alla stessa pena Bitterlin, Monnin, Reuge e Janner. La difesa è dell'avv. socialista Walter Biolley.
Per le sue idee anarchiche, nel 1895 con Aimé Bovet e Nicolet viene espulso dal Cercle ouvrier di La Chaux-de-Fonds.

Probabilmente nel 1912 residente a Neuchâtel NE.


FONTI:


GB //  L'Avenir, Ginevra, 28.1.1894 // Journal de Genève 24.1.1894 // E21/14565, agosto 1912 Verzeichnis von Anarchisten .... //




CRONOLOGIA: