Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 21/10/2021 - 09:41

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

ERDELEVSKII N. M.

Nel dicembre 1905, in quanto membro di un gruppo armato, partecipa a un attentato anarchico contro il caffé Libman a Odessa, causando unicamente danni materiali. Arrestato, ferisce 4 poliziotti, riuscendo poi a fuggire e rifugiarsi in Svizzera.
A Ginevra forma il gruppo Bountar (Ribelle) che pubblica con questo nome almeno 4 numeri di un periodico tra il 1908 e 1909. Cinque militanti/e saranno processati per l'attentato di Odessa e 3, tra cui Moisei Mets, condannati all'impiccagione.

FONTI: DIMA