Cantiere biografico
degli Anarchici IN Svizzera








ultimo aggiornamento: 10/08/2022 - 18:34

FILTRI:  Solo Donne  Solo di passaggio  Solo collaboratori dall'estero  Solo non anarchici  Solo non identificati  ultime modifiche 
Cantoni:
 AI AR AG BL BS BE FR GE JU GL GR LU NE
 NW OW SG SH SO SZ TI TG UR VS VD ZG ZH
inverti selezione cantoni     vedi sigle

AI Appenzello interno
AR Appenzello esterno
AG Argovia
BL Basilea campagna
BS Basilea città
BE Berna (anche città - capitale)
FR Friborgo (anche città)
GE Ginevra (anche città)
JU Giura
GL Glarona
GR Grigioni
LU Lucerna (anche città)
NE Neuchâtel (anche città)
NW Nidwaldo
OW Obwaldo
SG San Gallo (anche città)
SH Sciaffusa (anche città)
SO Soletta (anche città)
SZ Svitto (anche città)
TI Ticino
TG Turgovia
UR Uri
VS Vallese
VD Vaud
ZG Zugo (anche città)
ZH Zurigo (anche città)
    A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z tutto       Crea un PDF 

FRASCHINI Mauro Modesto (detto il Maurino)

Gasista, elettricista, meccanico



Pizzighettone (CR) 29.9.1871 da Luigi e Paola Cappellini – Novara 12.8.1925

Nel 1889 è a Milano, aderente al gruppo Avanguardia e membro della Federazione anarchica, e per questo condannato.
Nei primi anni Novanta è "amico indivisibile di Gori" (e di Losi Luigi) e lo segue in un primo tempo a Lugano /TI.
Rientrato in Italia nel novembre 1894, arrestato a Roma è inviato al domicilio coatto per 3 anni, alle Tremiti poi a Ustica, rilasciato anticipatamente nel 1896.
Nel maggio 1898 per tema di essere nuovamente arrestato ripara a Lugano /TI, ma viene espulso dalla Svizzera nell'ottobre 1898 (decreto federale del 4.10.1898), assieme a Maccarinelli, Raddi, Sarli, Silva e Tonetti Attilio.
Nel 1904 è tra i redatttori de Il Grido della folla e nel 1910 fa parte della redazione della nuova serie de Il Grido della folla.
Sempre vigilato, muore al tubercolosario di Novara.

(Per la sua espulsione risulta come M. Fraschini,  di Pizzighettone, 1860, meccanico - Gazzetta ticinese, 11.10.1898)


FONTI:

GB // DBAI /decreto del Consiglio federale del 4 ottobre 1898 / Gazzetta ticinese 11.10.1898 / Info di Roberto Tonetti del 15.1.2019 /




CRONOLOGIA: